Si comunica alla gentile clientela che gli uffici della ingNET rimarranno chiusi per ferie dal 7 di Agosto fino al giorno 1 di Settembre.

A cosa serve un sistema di telecontrollo?

Telecontrollo

Sotto il nome di telecontrollo si raggruppano diversi tipi di servizi e tecnologie e una vastissima serie di applicazioni che sulla base di tecnologie informatiche, elettroniche e di telecomunicazione, consentono il controllo a distanza di impianti tecnici geograficamente distribuiti o isolati.

Il telecontrollo è uno strumento che permette di raccogliere informazioni sullo stato di un insieme di dispositivi (strumenti e macchine) situati in luoghi remoti, di deteminarne la condizione di esercizio ed intervenire con rapidità, qualora fosse necessario, manualmente o automaticamente.

Il gestore di un impianto può quindi intervenire da remoto sul suo funzionamento e correggere tempestivamente eventuali disservizi con evidente risparmio di risorse e di tempo.

Più comunemente con il telecontrollo si intende un sistema con entrambe le caratteristiche e con la supervisione di un programma che gestisce automaticamente tutta una serie di funzioni.

Il monitoraggio continuo del funzionamento dei vari componenti, inoltre, permette di avvisare automaticamente quando è il momento di eseguire manutenzioni preventive o straordinarie e sostituzioni di componenti, con benefici economici e gestionali.

Il Telecontrollo su rete IP

Le tecnologie di telecontrollo su rete IP rendono possibile oggi gestire impianti e sensoristica tramite una comune rete informatica andando a riutilizzare eventualmente la stessa infrastruttura dati ed ottimizzare i costi di realizzazione e gestione nel caso di realizzazione di un nuovo impianto; inoltre, i sistemi di telecontrollo che utilizzano una rete IP già intrinsicamente ampliano la possibilità di espandibilità futura del controllo e la possibilità di gestione remota di impianti e sensori tramite la rete Internet.

Un sistema di telecontrollo su rete IP è composto da:

  1. un software di gestione dei dispositivi di interfaccia I/O su IP e telecamere IP dislocate su di un edificio o geograficamente
  2. le interfacce di I/O su rete IP alle quali sono collegati sensori analogici e/o digitali ed attuatori
  3. eventuali telecamere IP di ausilio che permettono di supervisionare otticamente porzioni dell'impianto da telecontrollare

Tutti i dispositivi in campo, nel caso di un sistema di telecontrollo su rete IP, funzionano esattamente come un qualsiasi dispositivo informatico collegato ad una rete Ethernet (PC, stampante di rete, NAS...), ovvero è possibile configurare degli indirizzi IP e possono essere facilmente gestiti anche da remoto configurando opportunamente delle regole sul router ADSL.

Oggi, grazie alla tecnologia di tramissione delle informazioni su cui è basata una rete IP, le applicazioni di telecontrollo infrangono i costi ed i confini di utilizzo dei sistemi di telecontrollo tradizionali basati su bus seriali e proprietari, aumentando gli ambiti delle applicazioni gestibili.

sinottico temperature

Scenari applicativi gestibili con le tecnologie di telecontrollo su IP

Le applicazioni gestibili con il telecontrollo su rete IP sono molteplici:

Vantaggi

I suddetti scenari sono solo alcuni dei possibili impieghi della tecnologia del telecontrollo su rete IP; i flessibili strumenti di telecontrollo e supervisione che ingNET ha sviluppato nel corso degli anni permettono di gestire in maniera molto semplificata ed intuitiva da WEB tutte le possibili applicazioni di telecontrollo, riducendo al minimo i costi di realizzazione e di gestione dell'infrastruttura di telecontrollo poichè è la stessa che è alla base di ogni rete informatica.

ingNET ha ingegnerizzato la propria soluzione hardware e software di monitoraggio e telecontrollo su rete IP di impianti. La connessione con i sensori in campo o con gli altri impianti viene gestita da una o più schede di interfaccia degli I/O su IP collegate alla rete LAN e/o in una rete remota; tutti i dati acquisiti dalle interfacce I/O su IP vengono gestiti in maniera omogenea dal software di telecontrollo su rete IP iCare che ne permette anche la gestione di eventuali automatismi sugli allarmi rilevati.


Scopri iCare, la soluzione software all-in-one di videosorveglianza, sicurezza e telecontrollo

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioni Chiudi